Trasferirsi in Germania: documenti necessari

Ciao a tutti! Con questo articolo vorrei dare una panoramica generale sui documenti che vi serviranno per trasferirvi qui, perché se si parla di Germania, si parla di burocrazia e di documenti su documenti che devono essere conservati! Quando ci si trasferisce e si ha un domicilio fisso, bisogna poi andarsi a registrare in comune, nella sezione “Einwohnermeldeamt“. I documenti che richiedono sono diversi a seconda della nazionalità e anche dello scopo per cui si è in Germania.

Agli studenti europei viene chiesto di mostrare un qualsiasi documento dell’università, che attesti l’iscrizione presso quest’istituzione. Gli studenti non europei devono inoltre mostrare di avere sul conto i soldi necessari per mantenersi per un anno. Credo che la cifra sia intorno agli 8.000 euro, ma dipende anche dai diversi paesi. Una volta registrati, viene rilasciato un altro pezzo di carta: l’Aufenthaltsbescheinigung , un documento che conferma il vostro nuovo domicilio.

Dopo qualche giorno arriverà per posta un altro documento importantissimo, che vi accompagnerà per tutta la vita: l’ Identifikationsnummer! Cos’è? Nel concreto non lo so, credo che sia una specie di codice fiscale che è collegato al pagamento delle tasse e dei vostri contributi; è quindi indispensabile per lavorare qui. L’Identifikationsnummer è composto da 11 cifre e il numero rimane associato alla vostra persona per sempre; se non lo trovate più, pregate per farvelo rispedire! Qui altre info in tedesco.

Un altro numero/documento fondamentale è il Sozialversicherungsnummer, anche conosciuto come Versicherungsnummer. Anche questo numero è collegato in qualche modo alle tasse che il vostro datore di lavoro paga per voi. Neanche i tedeschi stessi sanno bene a cosa si riferisca questo numero! Il documento non si riceve in automatico: di solito viene richiesto direttamente dal datore di lavoro oppure bisogna recarsi presso una Krankenkasse, la vostra, e farvelo mandare. Io ero andata alla mia Krankenkasse e l’ho ricevuto dopo due mesi e a causa di questi tempi molto lunghi ho perso un lavoro. Senza questo numero non si può lavorare.

Come ho già accennato in un altro articolo, in Germania bisogna avere un’assicurazione sanitaria. Se siete studenti europei sotto i 30 anni, iscritti ad una università tedesca, siete esonerati da questo obbligo, ma non appena concluderete gli studi, dovrete pagarla. Se trovate un lavoro, allora il vostro datore di lavoro vi chiederà sotto quale Krankenkasse vorrete essere assicurati e la pagherà lui per voi. Appena vi registrerete presso una Krankenkasse, riceverete una tessera personale con il vostro numero e con questa potrete accedere al servizio sanitario tedesco.

Spero che queste informazioni siano state più o meno chiare. Se avete ancora dei dubbi, venitemi a trovare sulla mia pagina Facebook per quattro chiacchiere 🙂

 

Annalisa Perone

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.