Minijob-Midijob-Praktikum

In Germania, oltre ai tipici contratti a tempo pieno e a tempo parziale, esistono anche due forme particolari: il Minjob e il Midijob. Cosa sono e in cosa consistono?

Minijob. Questo tipo di contratto è simile al contratto part-time ma, a differenza di questo, la paga massima mensile è di 450 euro e non vengono detratte tasse dalla somma finale. Questo vuol dire che se io lavorassi 50 ore al mese e se venissi pagata 9 euro all’ora, riceverei a fine mese 450 euro netti. Quando si firma il contratto, di solito, viene chiesto se si desidera pagare anche la Rentenversicherung, cioè una quota per la pensione, e se si mette una crocetta sul sì, verrà detratta mensilmente una piccola somma di denaro che andrà sul fondo pensionistico. Purtroppo, non si sa perché, viene spesso detratta anche una piccola somma per la chiesa; in questo caso bisogna chiamare l’uffio del personale e chiarire questa cosa.

Io ho due Minijob e prendo, in totale, fino ad un massimo di 450 euro al mese; ogni mese mi vengono scalati circa 12/15/19 euro per la pensione. Quando ho firmato i due contratti, ho dovuto scrivere quanto prendevo nell’altro lavoro: deve essere tutto certificato. Si può superare ogni tanto questa soglia, ma poi bisogna pagare le tasse aggiuntive, tipo l’assicurazione sanitaria, le tasse per la Sozialversicherung e per la disoccupazione.

Qualche mese fa ho lavorato più ore in negozio e meno all’università, ma ho dimenticato di avvisare l’ufficio del personale che mi ha fatto pagare poi tutte le tasse citate prima, perché credeva che io avessi superato la soglia dei 450 euro. Recuperare i soldi dopo non è un problema, ma non è una procedura imminente.

Midijob. Se si hanno più lavori Minijob o se con un lavoro si ricevono tra i 451 e gli 850 euro mensili, allora si è nella cosiddetta Gleitzone e bisogna pagare le tasse già citate prima.

Minijob o Midijob, cosa conviene? Dipende dalle vostre necessità! Da studentessa europea sono esonerata dal pagamento dell’assicurazione sanitaria, quindi a me non conviene un Midijob, perché non essendo obbligata a pagare queste tasse, ricevo la somma di denaro per intero. Se non si è studenti e se bisogna pagare un’assicurazione sanitaria, forse sarebbe il caso di avere un Midijob, perché il datore di lavoro ne paga anche una quota. Inoltre, con un Midijob viene pagaata anche la disoccupazione e può essere utile nel caso in cui si rimanga a casa dal lavoro.

Praktikum. Questa forma di lavoro è simile al nostro stage e di solito è gratuito. Si lavora per una ditta per un breve periodo, di solito tre o sei mesi, e poi si riceve un attestato alla fine, in cui viene spiegato il lavoro da voi svolto e come è stato svolto.

I siti Minijob-Zentrale e Nebenjob.de , in tedesco, sono utili per scoprirne di più!

Annalisa Perone

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.